2013 CRL Santo Stefano - INFOTRIALmedia

Vai ai contenuti

Menu principale:

2013 CRL Santo Stefano

Regionali > Liguria > 2013
 


 

27 Maggio 2013


Campionato Regionale Ligure
1°prova Rocca d'Aveto (Genova)


C’è un nemico che puntualmente attacca la prova del Campionato Regionale Ligure organizzata dalla sezione Trial Team Aveto del Motoclub della Superba, il suo nome?

Maltempo!
Ormai dal 2010 ogni edizione vede i tracciatori impegnati a rivedere le zone per renderle superabili dai concorrenti.

Così se la pioggia ha caratterizzato gli anni scorsi, in questa pazza primavera 2013 la neve ha imbiancato le zone nella giornata di sabato, rendendo veramente pepati gli ostacoli che in cinque zone su otto, erano quelli dove i campioni del trial mondiale hanno posato le ruote lo scorso luglio.

Inizio impegnativo con le prime due prove disegnate su una ripida scarpata con pietre e terra, sezioni collegate da pochi metri di trasferimento su neve scioltasi nel corso della giornata.

Tre in sottobosco con discesa e risalita molto insidiosa per via di un grip quasi inesistente da affrontare con tecnica no stop, quattro su pietre, cinque nuovamente in sottobosco con pietre e radici nella parte iniziale.

Trasferimento fino al gruppo della sei e sette entrambe pietre su erba.

Conclusione a due passi dalla partenza in un angolo della pista baby della scuola di sci dove, pietre su erba rappresentavano l’ultima fatica prima della consegna del cartellino.

Gradita presenza quella di Michele Orizio, pilota Tr1, che in sella alla Scorpa del Team SRT ha affrontato le sezioni blu con alcuni passaggi dedicati contraddistinti dalle bandiere rosse.

Positivo il trend di giovanissimi e soprattutto dove la Liguria eccelle è nel settore femminile con il maggior numero di trialiste praticanti; le menzioniamo Emanuela Spadoni, Alex Brancati, Eleonora Marrè, Martina Balducchi e Sara Rivera cui aggiungiamo Sonia Porcu che in questa stagione si è temporaneamente dedicata al ruolo di mamma del piccolo Alan.

Purtroppo però a queste belle notizie si contrappone la tendenza a preferire il divano ad una domenica di sport, questo fa male ai motoclub che nonostante le difficoltà sempre maggiori che si devono superare per organizzare, vedono anche le uscite superare abbondantemente le entrate, riducendo così i budget a disposizione per organizzare le manifestazioni; probabilmente la soluzione potrebbe essere quella della coalizione fra comitati regionali, per preparare eventi interregionali ed avere così un numero maggiore di partecipanti e più prove utili per i rispettivi tornei regionali.

Prossima tappa il primo settembre.

Classifica


Testo Christian Valeri

Foto Gianni e Christian Valeri


 
 
 


















 
Torna ai contenuti | Torna al menu